Un solo fornitore per tutto

In vantaggio già dall’inizio.

Chi si affida ad APplus riceve tutti i servizi per l’implementazione e l’utilizzo del nostro software ERP da un unico fornitore: partendo dalla definizione dei fabbisogni, per passando alla realizzazione vera e propria della soluzione, fino all’implementazione tecnica fino e alla formazione dei dipendenti.

Vai sul sicuro.
Non affidarti al caso.

Implementazione in un gran numero di aree aziendali. Sempre più clienti e fornitori da integrare. Sempre più processi aziendali trasversali a diversi dipartimenti e sedi da sincronizzare. Alla luce di queste sfide, risulta evidente quanto sia importante pianificare nel modo più preciso possibile l’introduzione di un software ERP. Asseco ti offre proprio questo: grazie a un metodo semplice e comprovato di implementazione dei progetti, caratterizzato da un solido mix tra processi standard e funzioni personalizzate sulla base della rilevazione attiva dei fabbisogni dei clienti, l’introduzione del software ERP II APplus avviene in modo affidabile e conveniente.

Personalizzazione del sistema ERP in base alle esigenze della tua azienda

Pianificazione

Il project manager sviluppa il piano di progetto concreto in collaborazione con l’utente finale considerando tutti gli aspetti dell’implementazione del software ERP con le sue criticità e milestones e controllandone costi e scadenze. All’interno di APplus, le funzioni fondamentali vengono assolte da processi predefiniti per i quali sono stati predisposti metodologie e iter di formazione standard. Qualora si rendano necessarie variazioni, vengono creati progetti dettagliati e, laddove necessario, soluzioni personalizzate.

Implementazione del progetto

Con poche fasi di sviluppo, i moderni sistemi ERP sono in grado di soddisfare le esigenze funzionali di un numero sempre più vasto di settori industriali. Attualmente si assiste a un incremento costante del potenziale di ottimizzazione per i processi aziendali trasversali a più reparti e sedi operative fino al coinvolgimento diretto di clienti e fornitori nel programma ERP. Per contro, anche i requisiti imposti alle aziende utilizzatrici e a singoli utenti per un uso efficiente del software ERP, dato l’aumento delle funzionalità, sono stati fortemente innalzati. Alla luce di questi fattori, il ricorso a un metodo moderno di implementazione dei progetti risulta determinante per il successo della soluzione ERP.

Sistemi ERP moderni

Durante la fase preliminare occorre individuare, chiarire e definire una serie di principi e presupposti in ambito hardware e software. Si parte dagli obiettivi di progetto in ambito funzionale, per passare all’informazione e alla motivazione dei dipendenti, fino alla strategia completa, sia essa di tipo “big bang” o modulare, per arrivare alla roadmap dettagliata per l’introduzione del software ERP.

Eventuali modifiche necessarie e le opportune personalizzazioni vengono attuate a partire da un’analisi approfondita e sulla base della documentazione dei processi aziendali in uso e dell’organizzazione interna. In questa fase preliminare viene organizzato un corso di formazione di base per evidenziare il potenziale e i limiti del software ERP APplus.

Di enorme importanza è diventata la creazione di un diagramma di flusso preciso del progetto di implementazione del software ERP APplus che tenga conto dei report per il controllo costante degli obiettivi e delle scadenze, oltre che dei budget, dell’approvazione di singole misure e delle riunioni del comitato direttivo.

Un altro aspetto che viene messo sempre più spesso sotto la lente di ingrandimento è l’accettazione dell’utente, con tutto ciò che concerne il riconoscimento e la promozione. Un compito da non sottovalutare del project manager consiste dunque nel divulgare costantemente informazioni sul nuovo programma ERP e nel fornire ai dipendenti dei diversi reparti tutti i chiarimenti sulle variazioni che interessano i vari workflow. Quando tutti i processi sono stati riconosciuti, definiti e decisi, il comitato direttivo si riunisce per dare il benestare al passaggio alla seconda fase.

L’implementazione del nuovo software ERP deve coinvolgere i project manager di entrambe le parti, nonché il direttivo del cliente, gli utenti chiave e i responsabili di reparto e sottoreparto. Temi di discussione centrali per il comitato direttivo sono le scadenze e i piani di spesa che si sono concretizzati nella fase preliminare. La definizione delle responsabilità interne consente di ridurre al minimo i rischi e i problemi durante la fase di realizzazione.

La fase di realizzazione pone i project manager davanti a sfide di natura sia tecnica che organizzativa. In ambito tecnico rivestono un ruolo decisivo le interfacce da realizzare, l’acquisizione corretta dei dati e l’implementazione delle modifiche basate sulle specifiche esigenze dei clienti. In virtù delle soluzioni moderne che influenzano i processi di lavoro in quasi tutti i reparti, occorre tenere conto anche di una pianificazione intelligente delle risorse.

Per l’implementazione dei diversi moduli del nostro software ERP è necessario risincronizzare i processi nei reparti, al fine di promuovere l'accettazione degli utenti e arrivare a un elevato grado di utilizzo della nuova soluzione.

A tale riguardo, occorre misurare il carico di lavoro dei dipendenti tenendo conto dei mesi in cui si registrano i picchi di fatturato.

I comuni processi di implementazione parziali comportano un doppio lavoro per i dipendenti, i quali possono infatti sfruttare le nuove funzioni del modulo, ma devono continuare a utilizzare in parallelo il vecchio sistema data la mancanza di un flusso di informazioni completo. L’implementazione dei singoli moduli si conclude con i test di integrazione e i corsi per gli utenti chiave.

Anche il project manager più bravo soccomberebbe nell’implementazione del moderno software ERP senza il supporto di un software di project management efficace. Questo serve per raffigurare tutti i preparativi della prima fase e costituisce il fondamento essenziale per la fase di realizzazione. Oltre alle funzioni di pianificazione delle scadenze, delle sequenze e delle risorse, il software consente il controllo dell’andamento e archivia altri strumenti utili come log, check list o concetti.

Determinante è il piano delle attività, che raffigura le azioni aperte di un progetto e le scadenze prescritte, organizzate in modo chiaro per ambito di responsabilità e priorità. Altri importanti moduli funzionali sono rappresentati dalla documentazione e dai protocolli di prova.

Conclusa la fase di realizzazione, il comitato direttivo si riunisce nuovamente per analizzare l'attuale andamento del progetto e valutare i possibili rischi che comporta l’implementazione del nuovo software ERP. Dopo l’abilitazione di tutti i moduli e l'avvio delle funzionalità integrate rimane sempre un rischio residuo per l’avvio dell’utilizzo in tempo reale in funzione della complessità globale del progetto. Questo rischio viene ridotto al minimo attraverso approfonditi test.

La messa in funzione del nostro programma ERP APplus prevede due processi: la formazione degli utenti e l'acquisizione dei dati di produzione. Il primo di questi processi prevede in ogni caso esercizi pratici concreti.

La sfida per il project manager consiste nell’istruire in modo chiaro gli utenti sull’utilizzo delle numerose funzioni ampliate del software ERP, per raggiungere un alto grado di accettazione.

Il livello di semplificazione e miglioramento delle procedure operative quotidiane atteso deve infatti compensare la complessità riscontrata nell’utilizzo della nuova soluzione che prevede molti nuovi requisiti di funzionamento e processi modificati. Una volta istruiti gli utenti sull’utilizzo del nuovo software ERP, si passa alla fase di acquisizione dei dati di produzione e al funzionamento in tempo reale.

Assistenza

Il nostro team di assistenza è a disposizione dei clienti dopo il go-live per rispondere a eventuali domande o risolvere possibili problemi di natura tecnica. Per qualunque domanda c’è sempre un interlocutore competente pronto a rispondere. Lo staff di assistenza dei Asseco Solutions può accedere via Internet al sistema del cliente per analizzare i problemi direttamente nell’installazione in loco. I nostri clienti e partner possono infine contare su una vasta infrastruttura di assistenza tramite Internet.